Parigi

21 Ottobre 2016

LE BASIER: L’AMORE LIBERO PROIETTATO PER LE STRADE DI PARIGI

Lui è Julien Nonnon ed ha “gridato” a gran voce, senza far rumore, l’amore libero per le strade di Parigi… 

Quando uno pensa a Parigi le cose che subito gli balzano alla mente sono due:

  1. Moda
  2. Amore

E’ si, Parigi è senza alcun dubbio la città dell’amore, quella delle lunghe passeggiate mano nella mano, e quella delle dichiarazioni d’amore sotto la luce scintillante della torre eiffel.

La scorsa serata, durante la notte bianca parigina, Julien Nonnon, un noto artista francese ha riempito le strade parigine di baci, proiettando sugli edifici più simbolici l’immagine di due persone innamorate.

La performance digitale è durata tutta la notte, ma rimarrà nella mente delle persone per molto tempo…  Un’inno all’amore puro, semplice, senza bisogno di tante parole o di immagini spinte… E sopratutto un bacio libero che coinvolgeva senza pregiudizi le coppie  in tutte le normali sfumature.

Come Chloé e Nicolas lei francese e lui americano; come Julia e Caroline due ragazze innamorate o come David e Thibaut due ragazzotti francesi da poco insieme o come Karine e Daniel una coppia di fidanzatini francesi.

Julien Nonnon è riuscito a raccontare un messaggio così importante senza proferir parola, e senza ricorre a manifestazioni o proteste, ha messo in moto un’installazione cinetica davvero innovativa, che ricorda molto la street art, ma senza lasciare il segno indelebile sui muri… ma con la speranza di lasciarlo sui cuori e sulla testa di più persone possibile.  

Insomma in pieno stile Eddie Rude no? Un misto tra reale e virtuale e sopratutto in piena libertà 😉