Washington

19 Ottobre 2016

LO SPLENDIDO ABITO DI BEATRICE VIO A CASA OBAMA

Su chi sia stata la vera first Lady della serata avete qualche dubbio? Spero di no… in caso contrario ve lo spiego io… 

Alla Casa Bianca si è svolta una delle cene più chiacchierate d’Italia, che manco quando inviti per la prima volta tua suocera a cena…

Ma sulla politica io non ci metto bocca, anche perché io sono un fumetto, e ho la fortuna di essere al di sopra di tutte le varie vicissitudini.

Di ieri sera vi voglio parlare delle vera First Lady, sia per temperamento che in fatto di stile. Ma partiamo da chi ha perso:

  1. Agnese Renzi: la moglie del nostro Matteo nazionale, si è presentata in Ermanno Scervino, con un lungo abito bustier in pizzo nero doppiato su crêpe de chine ricamato con cristalli, insomma ha cercato di portare in alto il nome dell’Italia almeno con il suo abito. E per questo tanto di cappello.
  2. Michelle Obama: negli anni ci ha abituati a look davvero tremendi, ma deve aver tenuto il meglio per la sua ultima cena da First Lady. C’è da dire che era davvero bellissima, l’abito oro scintillante di Versace le ha fatto fare il pieno di flash. Sono state sopratutto le sue curve a dare il colpo finale ad un outfit davvero azzeccato.
  3. Beatrice Vio: è lei la vera First Lady della serata. La sua semplicità e purezza la hanno ripagata, nella vita, nonostante tutto; ed anche nel suo outfit. Il suo abito Dior era “etereo” sarà per via del colore bianco candido o sarà per il suo animo “normale” ma sta di fatto che è stata sicuramente lei la regina della serata.

Neanche Gwen Stefany una volta salita sul palco è riuscita ad oscurare la nostra Beatrice. Insomma erano alla casa bianca e Beatrice Vio è quella che ha rispettato in pieno il tema…white… (ok, scusate la battutaccia)

Alla prossima 😉