New York

26 Ottobre 2016

GIGI HADID DESIGNER PER STUART WEITZMAN

Un successo tira l’altro per la giovane modella: fresca dalla riuscitissima collaborazione con Tommy Hilfiger, oggi l’intraprendente Gigi presenta la sua ultima novità, una collezione di spettacolari stivaletti disegnata da lei per Stuart Weitzman…

Gli stivaletti alla caviglia, già disponibili in metal lucido, in rame lucido, pelle di coccodrillo-vitello nero, sono in vendita “LIMITED EDITION”da $ 565 a $ 598.

Ok il prezzo è piuttosto elevato, ma in linea con il brand. E come tanti tronchetti sono decisamente versatili: il tacco non è altissimo (e abbastanza largo), ideale per le sue corse su e giù perle metropoli. Per gestire in scioltezza un outfit da giorno e uno da club in un colpo solo: ecco risolto il problema, niente più cambio scarpe in corsa, per le vie di New York!

Gigi è una ragazza intelligente e non si è lasciata scappare l’opportunità di fare qualcosa di utile oltre che di bello, attraverso questa collaborazione: per celebrare la nuova linea, Weitzman si è impegnata a costruire tre scuole in Ghana, Guatemala, e in Laos.

Progettare calzature è un’attività complessa, sicuramente più complicata di disegnare una linea di abbigliamento, perché la portabilità e la comodità delle scarpe non sono un optional : “questa linea ha la capacità di passare da sexy a sportivo, donando agilità per la vita quotidiana di tutte le donne impegnate come me. Allo stesso tempo, sa essere graziosa ed elegante” spiega la Hadid.

Per sottolineare meglio la versatilità, Gigi Hadid è protagonista di un cortometraggio diretto da James Franco, in cui la modella sfida a colpi di boxe gli avversari e li mette KO perché indossa i suoi stivali.

Allora che dire… non ci resta che sapere se avrà regalato i Gigi boots alle sue amiche inseparabili Kendall Jenner e Taylor Swift? Chi le avvista per primo batta un colpo! E per chi volesse acquistarli può trovarli qui: http://eu.stuartweitzman.com/en/home 😉