Milano

25 Marzo 2016

Intervista a Lollo e Mario

Eccoci qui, oggi non vi segnalerò un prodotto cool, non vi consiglierò una città in cui passare le vacanze, ma vi dirò da chi andare se vorrete tirare fuori voi stessi. Ebbene si, se volete riuscire a capire come siete veramente, andate da Lorenzo Cherubini (in arte Lollo) e Mario Gramegna. Ora vi racconto un po’ di questi due personaggi molto ma molto cool:

1. La Loro Storia

Mario è un creativo di nascita, fa ciò che gli piace fare, ma si sa le passioni con il tempo cambiano. Nasce come parrucchiere negli anni ’80 lavorando per Aldo Coppola, ma già negli anni ’90 decide di diventare anche truccatore lavorando nel mondo della moda con fotografi del calibro di Oliviero Toscani, che lo ha portato a 40 anni a decidere che era ora di dare una svolta definitiva alla propria carriera. Decide di diventare così un fotografo professionista, lavoro che svolge tutt’oggi per le più grandi testate giornalistiche e case di moda.

Lollo al contrario di Mario la passione del parrucchiere l’ha sempre avuta e la sta tuttora coltivando. Non si è improvvisato nel suo lavoro ma ha studiato per ben 9 anni a Milano perché come dice lui: “la creatività è si importante, ma senza uno studio e una cultura dietro la creatività fine a sè stessa non porta a nulla”.

Circa quattro anni fa conosce Belen in un servizio per Grazia, da quel momento inizia una lunga collaborazione tra i due, ma soprattutto una vera amicizia; che lo porta a diventare direttore artistico di Cotril.

2. Il loro rapporto con la Moda e con il Mondo

Oggi Mario e Lollo sono insieme nella vita e nel lavoro, da bene 19 anni, è questo forse il loro punto di forza, riescono a completarsi caratterialmente e anche nel lavoro, ognuno dà il proprio contributo e si sa quando si condivide un obbiettivo comune le cose non possono che venir bene.Il bagaglio culturale è un qualcosa che si costruisce con il tempo, e questi due ne hanno in comune uno molto pesante, ne sanno, di tutto, dalla moda al fashion, dalla fotografia all’hair style, e le loro muse vanno da Lady Gaga a Naomi.

3. Le nuove tendenze

A chi ci si può rivolgere se non a loro per sapere quali siano le nuove tendenze ?
Beh in fatto di Hairstyle per le donne quest’anno e per un paio d’anni ancora continueranno a spopolare il taglio Bob e Lob.

Mentre Mario tiene a sottolineare che nella fotografia c’è eccome una nuova tendenza, o meglio il ritorno di una tendenza, ovvero il ritratto di famiglia, si, avete capito bene, torna di moda appendere in salotto il quadro di famiglia, ma sta volta non saranno pose plastiche ma molto più fast, torna la “gioia di vivere” nella fotografia

4. Dove vivere?

Loro amano alla follia Milano dove hanno deciso di metter su casa, ma se potessero un giorno trasferirsi sapete dove andrebbero?
Mario ci consiglia decisamente New York “è il centro del mondo c’è poco da dire” sostiene; mentre Lollo stravede per Los Angeles, città cosmopolita dai mille volti.
Non si può non viaggiare sostengono, viaggiare è fondamentale nella vita di ogni persona, non c’è cosa più cool che avere la mente aperta, e solo visitando nuove culture e paesaggi si può arrivare a vedere il mondo con occhi diversi.

5. Shoot Studio

Allora arriviamo al dunque, io sta volta come vi ho già detto non vi consiglierò un prodotto da acquistare, perché sta volta il prodotto siete voi!!! Si!! Io vi consiglio di andare a passare una giornata nello studio di Lollo e Mario, dove vivrete un’esperienza a 360 gradi, non entrerete in uno studio fotografico ma in una vera e propria realtà aumentata, sarà uno showroom dove riceverete consigli di immagine, avrete la possibilità di indossare gli abiti che avete sempre voluto, di trovare quale sia l’acconciatura o il colore che più vi si addice e uscirete con un ritratto, un ritratto di VOI stessi!