Londra

I 5 Must See Della East London

Vi parlo della mia tappa preferita: quella delle aree di Hoxton e Shoreditch, ovvero la East London.

Ci nascono i nuovi trend e alle volte qui ci invecchiano pure. Sebbene sia il quartiere più amato dei giovani, l’east London  sa accogliere bene chiunque abbia curiosità per la vita e voglia di esperienze londinesi.

L’east London un quartiere easy going, che non se la tira per niente. Il suo fascino è così spontaneo da rivelarsi irresistibile.. e niente, succede anche a me d’altronde quindi capisco bene.! 😉

Bene, ora vi elenco i miei 5 MUST SEE , perche se vi trovate nell’East London dovrete seguire i consigli di Eddie Rude. Ok???

1) Uova e bacon da Albion : le colazioni pù buone di Londra le troverete qui: un locale meraviglioso…tutto estremamente londinese.

2) Una passeggiata senza fretta all’ Old spitalfield Market: il mercatino vintage coperto, in cui trovare di tutto dalla borsetta handmade a favolosi cupcake fatti dalle sapienti mani, di simpatiche signore londinesi.

3) Alla ricerca di new trends per Brike lane e Brike lane market: ex zona industriale (“brike” come mattone) ora è zona hipster per eccellenza:  l’omelico del mondo londinese. Vita diurna e soprattutto notturna, da non perdere il mercato di Brike lane market…troverete outlet pop up, frutta esotica e quadri d’autore. Fate shopping, non ve ne pentirete!

4) Shopping time al Good Hood Store: un concept store che fa tendenza, propone brand originali e innovativi sempre con estremo gusto.

5) Birretta lungo il canale al Create Bewery: non si mangia italiano all’estero? È una regola per me valida ovunque! 😉 Ma questo posticino lo raccomando, birretta e pizza in uno splendido canalside setting.